admin On luglio - 21 - 2011

Le faccette dentali sono dei rimedi odontoiatrici per problemi come denti spezzati, rovinati e storti. Le faccette dentali, anche dette faccette estetiche, fanno parte di quella branca della medicina odontoiatrica detta proprio odontoiatria estetica. Ogni faccetta dentale va a risolvere dunque un problema di tipo estetico, ma non solo. La perfetta struttura degli elementi dentali infatti, permette la normale funzionalità del morso, soprattutto nel momento della masticazione. Le faccette dentali permettono di ripristinare queste funzioni oltre che migliorare l’aspetto estetico del paziente. Si sa, un buon sorriso è alla base dei normali rapporti sociali, biglietto da visita degli individui della moderna società capitalistica, che ha di cero puntato l’attenzione verso al pubblicizzazione dei vari prodotti, e, di rimando, verso la creazione di modelli estetici precisi. Pensate alle tante pubblicità di dentifrici, chewin gum ecc ecc. I sorrisi sfoggiati nelle TV e nei rotocalchi sono spessi difficili da emulare. L’estetica ormai gioca un ruolo decisamente importante nella vita degli individui, a torto o a ragione: ormai le cose vanno così. Metodi come le faccette estetiche risultano essere comunque qualcosa di decisamente positivo, mai vanesio, poiché risolvono anche problemi funzionali. Ecco allora che l’estetica diviene importante anche per la salute dell’individuo. L’intervento chirurgico per la loro applicazione è decisamente molto semplice. Il medico fa un’impronta dentale del paziente, e poi la manda al laboratorio odontotecnico. Nel frattempo si inseriscono faccette dentali provvisorie in resina. Durante un secondo intervento si applicano le faccette in ceramica, che hanno uno spessore di circa 05.00 – 07.00 millimetri. Il medico le cementa direttamente sulla parte esterna del dente (labiale), dopo aver preparato lo smalto. Le faccette hanno una grande resistenza, e, se ben curate, possono durare anni. Il paziente dovrà comunque fare attenzione durante la masticazione, onde evitare problemi come filettatura o crepe nella ceramica.

Categories: Odontoiatria

Comments are closed.